Il Trono di Spade: L’ombra della profezia

ᐅᐅ Il Trono di Spade volume 9 : L’ombra della profezia , analisi, opinioni, recensioni, prezzo del libro, immagini di copertina, notizie e approfondimenti

Il Trono di Spade: L’ombra della Profezia

Il trono di spade vol. 9 : L'ombra della profezia

10,20 12,00
23 nuovo da 7,80€
3 Usati from 6,00€
Spedizione gratuita
Amazon Amazon.it
Prezzi aggiornati al :22 Settembre 2019 18:37

L’ombra della Profezia, è un libro scritto dal romanziere statunitense George R. R. Martin e tradotto per la versione italiana da Sergio Altieri e M.Benuzzi , fa parte del volume fantasy del 2005 di 45 capitoli, titolo originale “A Feast for Crows” ( Il banchetto dei Corvi), pubblicato in lingua italiana da Arnoldo Mondadori editore suddividendolo in due volumi, “Il dominio della regina” , contenente il prologo e i primi 23 capitoli e “L’ombra della profezia”, con gli ultimi 22 capitoli.

back to menu ↑

Riassunto

Il panorama è quello di spettrali campi di battaglia e tetre fortezze in rovina, fra città ormai diventate cimiteri a cielo aperto e terre ridotte a ossari, la spaventosa Guerra dei Cinque Re sta per volgere al termine. Però, in questa apparentemente consolidata “pace del re”, nuove, inattese forze sono pronte a sferrare attacchi cruenti.

Il Trono di Spade: L’ombra della profezia volume 9 Fronte

Guidati , dal famigerato Re Occhio di corvo, Euron Greyjoy (uno dei fratelli minori di Balon Greyjoy e suo successore) gli Uomini di Ferro, eredi di un culto guerriero dimenticato da secoli, si sono lanciati all’invasione del sud ovest del regno, costringendo la Regina dei Sette regni  Cersei Lannister (consorte di Robert Baratheon) e il Trono di spade ad affrontare una nuova, inattesa prova di forza.

Il Trono di Spade: L’ombra della profezia volume 9 Retro

Dalle brume di una memoria lasciata troppo a lungo sepolta, un’antica, sinistra profezia potrebbe minacciare la stessa Regina. Non sembra esserci fine al banchetto dei corvi. E, forse, l’ora del destino sta per scoccare perfino per le prede più inattaccabili.

Scheda

  • Copertina flessibile
  • Pagine: 472 pag.
  • Stile: Fantasy
  • Edizione: Arnoldo Mondadori editore
  • Collana: Oscar fantastica
  • Scrittore: George Martin
  • Traduzione: Italiano (S. Altieri e M.Benuzzi)
  • ISBN-10: 8804662069
  • ISBN-13: 978-8804662068
  • Peso del libro: 240 gr.

Personaggi ( Banchetto dei corvi : Il Dominio della Regina e L’Ombra della Profezia )

Il romanzo si sviluppa attraverso la visuale di 12 diversi personaggi, prologo compreso

Il Trono di Spade: L’ombra della profezia

Pate, aspirante maestro della Città Vecchia (prologo)
Aeron Greyjoy, il profeta del Dio abissale,  chiamato “Capelli Bagnati”
Areo Hotah, il comandante ed il capitano delle guardie del Principe Doran Martell
Cersei Lannister, la Regina reggente, sorella gemella di Jaime e vedova di Re Baratheon
Lady Brienne di Tarth, la vergine e figlia del signore di Tarth
Samwell Tarly, figlio di lord Randyll Tarly di Collina del Corno
Arya Stark, chiamata la “gatta dei canali”, l’ultima dei figli di lord Eddard e Catelyn Tully
Jaime Lannister, il comandante della Guardia Reale e chiamato lo “Sterminatore dei Re”
Sansa Stark, figlia maggiore e primogenita di Eddard e Catelyn Stark
Asha Greyjoy, l’unica figlia di Re Balon
Arys Oakheart, il cavaliere disonorato della Guardia Reale
Victarion Greyjoy, fratello di Re Balone comandante della Flotta del Ferro
Arianne Martell, la figlia maggiore, primogenita di Doran e Mellario, erede di Lancia del Sole e del Principato di Dorne

back to menu ↑

Dove comprarlo

10,20€
12,00
disponibile
23 nuovo da 7,80€
3 usato da 6,00€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 22 Settembre 2019 18:37
Se vuoi conoscere l’elenco completo dei libri di Game of Thrones clicca qui :  Elenco libri Trono di Spade

Approfondimenti

back to menu ↑

DVD de Il Trono di Spade

Il Trono di Spade: L’ombra della profezia : se vuoi vedere tutti i dvd della più popolare serie televisiva degli ultimi anni li trovi qui.

* Aggiornamento prezzi : 2019-09-22 at 17:51 - Disponibilità e prezzi riferiti alla data/ora indicati, possono essere soggetti a cambiamento

Articoli e Gadget per i Fans della serie

Il Trono di Spade ha avuto un successo tale, che puoi trovare molti prodotti derivati quali fumetti, videogiochi, giochi da tavolo, gadget e accessori vari che riprendono la saga di Game of Thrones.

Immagini e Video

Immagini di copertina dei libri e varie edizioni

Il Trono di Spade: L’ombra della profezia 2

Il Trono di Spade: L’ombra della profezia 1

Il Trono di Spade: L’ombra della profezia 3

Un video recensione de L’ombra delle Profezia su Youtube

Il Trono di Spade, L'Ombra della profezia - recensione libro di Kristy Cullen

Bene ciao ragazzi e ragazze. Bentornati in un altro video allora oggi vado a fare la recensione del nuovo libro del trono di spade di martin che si chiama l’ombra della profezia spero svegliate scusate ma questo rosso impressione in faccia quindi vedrete il riflesso mi dispiace allora una volta parlato nei preferiti del di novembre mi pare che mi stava piacendo molto ero già a metà l’ho finito in pochi giorni e devo ammettere che vabbè ovviamente se sono al nord perché la serie mi piace molto ma devo ammettere che questo libro che tra l’altro corte corte sono 303 178 pagine mi pare 387 pagine quindi neanche tanto lungo mi è piaciuto più degli altri perché è innanzitutto ci stiamo avviando verso la fine quindi sta arrivando il succo al sugo della della storia e poi inspiegabilmente mi è piaciuto per te perché una buona parte del libro a narrare sono persi igienici sono ovviamente anche altri altre voci narranti però molto spesso ci sono questi due perché è concentrato nel continente occidentale quindi westeros e soprattutto approdo del re e dintorni jamie come ha detto già nelle altre recensioni magari ve la suite più va avanti e più mi piace mentre all’inizio mi stava sulle scatole esattamente come sua sorella sessi che non mi è mai piaciuta più va avanti più la detesto soprattutto adesso che dal libro scorso siamo nella sua testa berghém scuole scorcio quello prima in un ricordo è diventata una voce narrante è insopportabile se prima almeno si comportava bene con geni adesso è il nostro volta scusate il termine anche con suo fratello c’è l’unico uomo che non si sa per quale arcano fino al mondo la sua porta e addirittura la ma qui infatti serre filo odiata come pochi però strano a dirsi i capitoli che narra lei come anche quelli di jamie miss correvano molto velocemente cosa che prima invece non era così facevo fatica forse perché comunque è stato interessante una volta tanto vedere cosa succede dentro all’interno della fortezza rossa che prima era narrato da altri personaggi che è come dire non le vivevano per forza in prima persona la reggina invece vuole dire in mezzo al consiglio le persone che vanno come si dice che voglio udienza parla con le spire parla con le quali comunque tiene fitto di tutti i tranelli tutte le trame ei super fuggi che ci sono all’interno della fortezza cosa che prima non si era visto ma non così nello specifico quindi è stato comunque molto interessante vedere tutto ciò che succedeva e quanto è certi scusate devo dirlo e quindi mi scorrevano molto velocemente quello di genchi anche perché comunque lui è altrove però genia appunto come ho detto più va avanti e più mi piace quindi se la parte narrante mi piace ovviamente faccio meno fatica infatti dell’ottanta per cento appunto sono loro due che parlano che narrano le mie più avanti in più è una riscoperta nel senso non è vero che non ha un ore anche è diverso da come lo facevano apparire gli altri personaggi appunto perché non eravamo nella sua testa ma sentivamo solo le opinioni altrui soprattutto quella di ned stark che è la terribile su di voi e ingiustamente visto che quando poi lui dice cosa è successo veramente con ieri sul colle era folle si nota che per quanto sia utile giusto re aveva una giusta ragione e lo dice una che sta dalla parte dei tar galliani quello molto rivalutato questo personaggio negli ultimi 2 2 3 libri mi dispiace in questo l’ho già detto in passato mi dispiace molto che non ci sia più in grado di usare la mano della spada e detesto il mondo in cui stesso tratta cioè è spregevole search praticamente solo una grande vip c’è da quando lui non ha la mano nella mano praticamente diventato una cacca per per lei mentre lui spiegabilmente nonostante tutto nonostante lei lo tratte pesci in faccia ancora la ama sebbene si vede comincia a vedersi che si sgretola questo sentimento è giustamente perché voglio dire jamie ok aver onore ma non è un santo e sel fila vorrei vedere ripeto volentieri sul robot poi nelle altre voci narranti non erano tantissimi c’era brienne c’era somewhere e anche questo per la prima volta non mi è andato a noia perché di solito la parte dei guardiani della notte che sia giorno che siano some mi annoia non può vedere il castello nero la barriera momento che per quanto siano due personaggi che mi piacciono sempre john risolvono comandava qui col fatto che ha intrapreso un spero di non dare spoglie diciamo che ha mai intrapreso un viaggio con al fianco maestro ivan è stato interessante perché comunque si sono visti anche altri posti al di fuori della barriera meno noiosi altro continente diverse città brienne mi è sempre piaciuto come personaggio e quindi confermo quello che ho sempre detto quella povera donna è praticamente leale fino al midollo fino alla fine in uno stabile ed è una grande guerriera nonostante sia una femmina e sgraziata fra l’altro nonostante tutte le prese in giro tutte le avversità venduti gli ostacoli dovuto affrontare e appunto le decisioni cadut subire perché appunto è una donna tra l’altro brutte che vuole fare anche guerriero ha comunque molto più onore di tutti i sette hanno messo insieme e altre voce narrante oltre briand e samuel c’erano ce n’era spero di ricordarmi di tutti c’era bicta d’ingresso e quindi una delle piovre che mi dal primo all ultimo mi stanno tutti qua quindi sia quella fosse l’unica parte noiosa poi dove pensano di andare sempre queste piovere esaltate giandon acqua del mare nella testa insieme alla sabbia ecco quello è l’unica parte che non mi è piaciuta però capisco che sia che serve ecco che si sa che serva per far vedere che cosa succede anche del anni approdo del re e nelle isole del fair di ferro però ecco quella parte quelle usate erano le uniche parti che mai mi annoiavano e quindi per concludere questo libro mi è piaciuto davvero tantissimo gli darei molto otto e mezzo non gli do di più solo per gus è invece il motivo credo di poterlo dire c’è questo non è uno spoiler più andavo avanti più mi chiedevo dove caspita sono i miei personaggi preferiti che già nell altro libro il dominio della reggina non erano presenti nemmeno in una pagina ma che cosa carta con vini nel senso dove venire sul personaggio più fico è più importante di tutta la storia non c’è non ha neanche un capitolo tyrion che era partito insieme a vari per raggiungere appunto dei neri dove anche lui sono due libri che non si vede john dov’è ok lui nell’ultimo si è visto però poca roba più che altro esterno che parla e non so stannis melisandre non di quelli mi piacciono anzi per niente però bisogna sapere cosa succede in ogni punto dei regni e infatti arrivò alla fine ecco qui do spoiler quindi chiedete quali prove chiedete quali film arrivo alla fine dove appunto de neri sirio stanis john neanche lui non è che canta sta succedendo sull’altro continente o negli altri in altri punti dei sette regni e infatti c’è una nota di martin proprio l’ultima pagina c’è scritto nel frattempo alla barriera e dice non mi sono scordata scordato dei personaggi è semplicemente che lui aveva scritto tutto in un libro solo veniva troppo lungo e quindi voi raccontava metà storia di ogni personaggio compreso da di tirana cetera oltre a quelli già citati raccontava la storia intera di della metà che sono ad approdo del re e l’altro libro nell’altro libro ci sarebbe stata l’altra metà dei personaggi che appunto gli mancano e sarebbe stato infatti ve lo leggo sarebbe stato praticamente ambientato tutto sull’altro continente comunque al di là del mare stretto proprio perché qui mi mancavano per dare il giusto spazio comunque al libro di loro quindi questo libro si è concentrato tutto sul westeros e soprattutto approdo del re anche se non solo il prossimo c’è scritto tyrion giordani stannis e melisandre dabusti work tutti gli altri personaggi che amate o odiate arriveranno l’anno prossimo questo è stato scritto nel 2005 in aghanistan dragons che sarà incentrato sulla barriera e sulle terre lontane al di là del mare proprio come questo libro è incentrato soprattutto del resto questa è la mia unica nota di diciamo dei due giovani perché in tutto il libro tutto il libro mi sono chiesta dove cacchio ed eris manca da due libri dove tv un elevato saldo che stanno in salvo dove john certo che se questa cosa avesse scritto prima non stavo quell’altra qui però ho capito la motivazione ed è giusta quindi anche stavolta per tenere sono rimaste a bocca asciutta mido rendere il prossimo che ho già ordinato tra l’altro mi arriva la settimana prossima e non vedo l’ora di leggerlo vorrei fare un appunto solo e spoiler e quindi l’ho già detto prima ma lo ripeto queste spoiler sul nono libro mi ha commosso da morire la morte di maestro imo no non avrei mai voluto essere questa lo so che era anziano a 102 anni però speravo che lui potesse incontrare dei neri a fine quando finiva il tutto perché comunque era l’ultimo targa riconosciuto ufficialmente intendo rimasto e siccome io puntavo a 102 anni poteva dire tante cose sulla storia passata di targare visto che lei non ha mai conosciuto nessuno tranne viserys è infatti leggere che uno sta morendo proprio pane a metà strada perché consente stanando avrà bus per andare a cercare veneris e due i suoi ultimi pensieri nonostante stia male siano rivolte ad e neris povera bambina da sola devo raggiungerla devo guidarla mia comuni ha commosso da morire a adoravo questo vecchiet era uno dei personaggi sebbene secondarie che apprezzavo di più c’era questo era veramente un grande e poi fatto che si mette a piangere per ca paura di morire nonostante sia un uomo di una certa età mi ha proprio straziata è stato forse il punto più commovente in assoluto sia in assoluto poi ho visto anche la puntata in cui succede dio spostatevi e quindi a parte questa nota tristissima questo libro ripeto mi è piaciuto tantissimo lasciatemi un commento ditemi se ne avete letto cosa ne pensate iscrivetevi al canale passate anche dall’altro se volete mettete mi piace noi ci vediamo il prossimo video
back to menu ↑

Prezzo de L’ombra della Profezia

Il Trono di Spade vol. 9 : L’ombra della profezia , lo puoi trovare su Amazon.it

  • Prodotto
  • Foto

Il trono di spade vol. 9 : L'ombra della profezia

Generalmente spedito in 24 ore & Spedizione GRATUITA
Prezzi aggiornati al :22 Settembre 2019 18:37

10,20 12,00

Notizie correlate

Cronache del Ghiaccio e del Fuoco – Recensione ”L'ombra della ...
Cronache del Ghiaccio e del Fuoco – Recensione ”L'ombra della ...
6 March 2015 - Illyon, l'isola di informazione fantasy
Dovremmo davvero leggere i libri del Trono di Spade?
Dovremmo davvero leggere i libri del Trono di Spade?
13 July 2017 - Stay Nerd
Il trono di spade
Il trono di spade
24 July 2017 - Movieplayer.it
8 Valutazione
Il Trono di Spade vol.9 : L’ombra della profezia

Feedback utente: Lascia il tuo Feedback
✓ Lascia un Commento

      ✓ Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi..